ANNULLAMENTO TARSU ANNO 2010 – FAC SIMILE PER DOMANDA DI RIESAME

ANNULLAMENTO TARSU ANNO 2010
FAC SIMILE PER DOMANDA DI RIESAME

Il nostro gruppo Deruta 5 Stelle mette a disposizione di tutti un modello di domanda di riesame in autotutela per l’annullamento delle somme richieste per l’anno 2010 per chi era già proprietario e/o possessore della particella catastale al 1 gennaio 2010, poiché sono ormai passati i 5 anni e quindi sono decaduti i termini entro cui potevano essere chieste eventuali somme non pagate, così come previsto dalle modalità di ricorso.

Nel caso non vi siano altre contestazioni e/o irregolarità, ciò sarà sufficiente a far decurtare dall’accertamento il dovuto per l’anno 2010. Se l’Amministrazione Comunale non produrrà il riesame entro i 60 giorni dalla notifica dell’atto, si potrà procedere in autonomia al ricalcolo del dovuto per gli anni 2011 e 2012 onde evitare di perdere i benefici di abbattimento delle sanzioni.

Purtroppo per coloro che invece hanno avuto possesso e/o proprietà nel corso dell’anno 2010, per chi rileva una valutazione od un conteggio errato dei metri quadri e/o notifiche errate a proprietari precedenti e/o deceduti per gli anni 2011 e 2012, dovrà intraprendere una azione individuale in quanto ogni particella catastale va valutata singolarmente.

La domanda di riesame deve essere spedita per raccomandata entro 30 giorni dalla data di notifica, ovvero dalla data di ricezione dell’accertamento. Molti accertamenti portano la data del 19 ottobre ma sono stati ricevuti intorno al 10 novembre. In questo caso la raccomandata deve essere inviata entro il 10 dicembre.

Ricordiamo che i termini per avere la riduzione del 75% sulle sanzioni scadono invece a 60 giorni dalla notifica. L’importo dovuto per le sanzioni non è irrilevante, poiché si tratta di una maggiorazione pari al 50% delle tasse non pagate, ovvero: se si devono 100 euro, ne pagherete 150 con le sanzioni (piu’ gli interessi, piu’ le addizionali). Se questa somma verrà pagata entro i 60 giorni, viene ridotta ad euro 112.50.

Si può fare richiesta al Comune di pagamento rateale di quanto dovuto.

Di seguito copia/jpg della domanda di riesame, a disposizione il file

15232282_1160161647425448_5090073040370252500_n

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...