Comunicato stampa

COMUNICATO STAMPA

Ai concittadini di Deruta.

Il giorno 13 novembre 2014, nella riunione settimanale del M5S Deruta, abbiamo preso visione dell’invito leggi l’invito datato 12 novembre 2014 inviatoci da Forza Italia avente come oggetto “trasferimento di extracomunitari nel territorio comunale”.

Pochi e chiari concetti ci preme comunicare:

Non disponiamo, non per nostra volontà, della documentazione informativa e necessaria.

Venire interpellati per una questione già CHIUSA a suo tempo, pur non essendo presenti nel consiglio comunale, ci obbliga a ricordare al vice-sindaco Battistelli, che invece in consiglio c’è, che giacciono senza risposta nostre proposte come adesione legge Rifiuti Zero, No OGM Pag. 1 2 3, No Equitalia.

Ci sembra che si creino tempeste in un bicchier d’acqua come se servisse un argomento di distrazione di massa per sviare l’attenzione da problemi come la scuola materna e gli “indesiderati ospiti”; viviamo in uno dei comuni umbri esposti al 100% da rischio idrogeologico – le frane degli ultimi tempi ne sono la conferma – quindi i fossi, i tombini, la rete fognaria tutta, i canali e il Tevere sono a posto ? Le buone pratiche di prevenzione sono state adottate ?

Il M5S come sicuramente Battistelli saprà, non partecipa in nessun modo a confronti politici a porte chiuse, i nostri metodi sono oramai chiari a tutti (tranne che a lui viste le modalità dell’invito); noi, come il movimento nazionale e qualsiasi altro Meetup sparso per la penisola, ci muoviamo solo e soltanto alla luce del sole mettendoci la faccia e soprattutto mettiamo in primis la questione della partecipazione del cittadino, (Democrazia partecipativa) che magari Battistelli vuol far sua ma con scarsi risultati. In definitiva, mai e poi mai parteciperemo a riunioni stile “patto del Nazareno”.

Aspirando alla democrazia diretta dei cittadini e alla più ampia partecipazione degli stessi, il partecipare a riunioni chiuse disattende questi principi.

Il M5S Deruta di certo non teme il confronto politico su tematiche comunali e nazionali, ma qui di cosa parliamo ?

Battistelli sta cavalcando un cavallo zoppo inducendo la popolazione al timore e, marcando stretto proprio sulle debolezze del cittadino, vuole ergersi a paladino del comune di Deruta liberandolo dall’immigrazione ?

Ma non era tutto sistemato ? Non era una questione chiusa ? Finita ? Dunque ? Il sindaco con una delibera non ha già dichiarato inagibile il complesso in cui dovevano essere accolti gli immigrati ?  Dove sono i documenti della Prefettura che indicano inequivocabilmente un ritorno alla carica ? O si parla di fuffa ?

Come Battistelli sicuramente saprà nei giorni e nelle settimane passate Deruta è stata oggetto di svariati colpi nelle case dei cittadini da parte di TOPI d’appartamento, sarà mica lo stesso della scuola materna ?

Il M5S Deruta è presente sul territorio e si impegna con i cittadini cercando di capire a fondo le diverse e complicate problematiche, magari ci potrà illustrare la situazione E45 che diventerà autostrada e per la quale votò a favore !!!
Vedi filmato http://youtu.be/7JcLlCLnejw
Sull’assetto idrogeologico del nostro Comune, è tutto in sicurezza ? Oppure no ? E la situazione frana monte Cerviano ? E lo smottamento a Pontenuovo ? E le concessioni edilizie nei pressi dell’uscita Pontenuovo ? Sarà mica una corsa ai ripari visto il blocco dei lavori all’uscita Deruta centro ?

DETTO QUANTO SOPRA ESPOSTO LE COMUNICHIAMO LA NOSTRA INTENZIONE A NON PARTECIPARE ALLA RIUNIONE DA LEI ORGANIZZATA.

Deruta, 15 novembre 2014

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...